CONFERENZE | Forlì : La chitarra solista in Italia tra Ottocento e primi del Novecento

Mercoledì 14 Febbraio  2018 ore 16,00 Foro Boario 

per il ciclo  di conferenze

   “LEZIONI DI MUSICA”   

            

  presenta 

La chitarra solista in Italia tra Ottocento e i primi del Novecento

Francisco_Tarrega_4

 

Relatore :Paolo Benedetti  (con ascolti)

Paolo Benedetti, allievo del maestro Claudio Marcotulli, ha terminato gli studi di chitarra con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. B .Pergolesi” di Fermo (AP). Si è perfezionato nello stesso Conservatorio al “Biennio Sperimentale ad indirizzo Concertistico”. Parallelamente ha seguito corsi di perfezionamento in Italia ed in Europa con artisti di fama internazionale quali: A. Ponce, E. Fernandez, A. Diaz, C. Marcotulli, O. Ghiglia, B. Davezac, J. Ruck, C. Domeniconi e M. Bragado-Darman.

Ha vinto una borsa di studio di tre anni che gli ha permesso di approfondire il repertorio spagnolo per chitarra presso il Corso Universitario Internazionale di Santiago de Compostela (Spagna) sotto la guida del maestro J. L. Rodrigo, durante il quale ha ricevuto il premio “Andreas Segovia” come migliore allievo. Grazie a questo riconoscimento è stato invitato ad esibirsi dalla Sociedad Española de la Guitarra all’Ateneo di Madrid.

È risultato vincitore di sette Competizioni Musicali Nazionali ed Internazionali (1° premio assoluto al concorso internazionale di Genova;1° premio assoluto al concorso Riviera della Versilia (LU);1° premio assoluto al concorso Città di Ravenna…).

 In veste di solista si è esibito con la Joven Orquesta “J. C. Arriaga” con l’orchestra “Internazionale d’Italia”, l’orchestra “Filarmonica A. Masini” e con l’orchestra “Accademia Chitarristica Italiana”. Nell’aprile 2010 ha effettuato una Tournèe in Spagna a fianco del maestro Eduardo Fernandez suonando per importanti associazioni musicali a Madrid, Salamanca e Zaragoza. Ha rappresentato l’Italia al prestigioso Festival Internazionale della Musica Obliata di Tarnow (Polonia) e nel 2001 è stato invitato a tenere un concerto in omaggio al maestro J. Rodrigo nell’importante Palacio Real de Aranjuez (Spagna). Nel 2014 ha eseguito in prima assoluta a fianco di Eduardo Fernandez presso l’università S.Pablo di Madrid la Suite per due chitarre La luz del agua del compositore David del Puerto.

Svolge intensa attività concertistica come solista e in varie formazioni da camera, esibendosi in Italia e all’estero (Francia, Spagna, Svizzera, Polonia…). Ha suonato per la RAI Radio Televisione Italiana, per la Televisione Polacca e per la Televisione Spagnola, registrato per RADIOSAAT 2000 ed altre emittenti radiofoniche nazionali, e si è inoltre esibito in concerti per l’UNICEF e Telethon.

Collabora con la rivista musicale spagnola “Cuatro42”.

Dal 1999 suona in duo con il chitarrista Pedro López de la Osa. Ha insegnato nei conservatori di Palermo, Ferrara, Pesaro, Fermo e attualmente è docente presso il Conservatorio “A.Buzzolla” di Adria e all’Istituto “A.Masini” di Forlì.

 

 

Immagini correlate:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi